Comune di PadriaComune di Padria

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

BONUS IDRICO E ENERGIA ELETTRICA

 

24 gennaio 2020

Dal 1° gennaio 2020 sono scattate delle novità per quanto riguarda il bonus acqua. Andiamo a scoprire quanto è stato stabilito dall’Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, e cosa è cambiato dall’inizio dell’anno.

Secondo quanto stabilito dall’Arera, dal 1° gennaio 2020 il bonus sociale idrico è stato rafforzato. In particolare, è stato previsto uno sconto maggiore in bolletta ed è stato esteso anche ai titolari di reddito e pensione di cittadinanza.

Nel dettaglio, l’Arera ha aumentato il valore del bonus sulle bollette dell’acqua previsto per le famiglie in difficoltà, garantendo le riduzioni non solo per i consumi di acqua, ma estendendole anche ai costi relativi ai servizi di fognatura e depurazione. Da quest’anno, poi, hanno diritto al bonus sociale idrico anche i titolari di reddito e pensione di cittadinanza, che potranno presentare la richiesta dal prossimo 1° febbraio.

Il bonus acqua può essere sfruttato da tutti i nuclei familiari con Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 8.265 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di 3 figli fiscalmente a carico.

Risorse correlate

Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Padria - Tutti i diritti riservati

Vai su